Terapia Occupazionale: riabilitazione e gestione del tempo libero | PM

Hai bisogno di un supporto professionale per la riabilitazione di un tuo caro?

La Terapia Occupazionale aiuta a incrementare l’autonomia e a gestire il tempo libero

Migliora il tuo benessere familiare e la qualità della vita delle persone che assisti.

Il terapista occupazionale interviene per migliorare l’autonomia quotidiana che tutti meritano, partendo dai bisogni e interessi della persona.
Nuove abitudini, nuovi ritmi, nuovi traguardi personali.

Il supporto professionale per riorganizzare la giornata

Alzarsi dal letto, lavare i denti, vestirsi, lavorare, incontrare un amico, trascorrere tempo in casa: tutte semplici attività quotidiane che diamo per scontate. Alcune malattie, infortuni, disabilità o traumi, possono rendere difficile lo svolgimento di queste semplici azioni e la gestione del proprio tempo libero.

Qualsiasi attività risulta difficile, alle volte impossibile.

Tutto ciò di cui si ha bisogno è l’aiuto di un vero professionista.

Il Terapista Occupazionale ha tutte le competenze per supportare la persona nel suo percorso riabilitativo, a livello fisico e psicologico. Spesso collabora in sinergia con altri professionisti, come terapisti della neuro e psicomotricità, logopedisti, psicologi, educatori professionali, fisioterapisti, assistenti sociali, infermieri e psichiatri.

Ideale per persone – bambini e anziani – affette da:

  • disturbi psichici, fisici e/o cognitivi
  • artrite
  • lesione del midollo spinale
  • diabete
  • paralisi cerebrale
  • problemi di salute mentale
  • infortuni gravi
  • autismo
  • demenza
  • disturbi comportamentali

In cosa consiste la Terapia Occupazionale?

La Terapia Occupazionale è una disciplina riabilitativa a domicilio dedicata a persone affette da disabilità – cognitive, fisiche o psichiche – che necessitano di un supporto per riacquisire autonomia nello svolgimento delle attività quotidiane e nel tempo libero.

La terapia occupazionale prevede diverse attività – ludiche, cognitive, motorie, laboratori creativi – e ha numerosi benefici:

 

  • AUMENTA L’AUTONOMIA E LA GESTIONE DEL TEMPO LIBERO
  • MIGLIORA LA QUALITÀ DEL SONNO
  • FAVORISCE IL BENESSERE INDIVIDUALE E FAMILIARE
  • RIDUCE I SINTOMI DEPRESSIVI E/O ANSIOSI
  • FACILITA LE CAPACITÀ ESPRESSIVE E RELAZIONALI
  • STIMOLA LE CAPACITÀ MOTORIE E COGNITIVE

 

In breve: aiuta a migliorare la qualità della vita.
Tutte le attività vengono svolte all’interno dell’ambiente familiare, per garantire il massimo benessere e comfort.

Perché affidarsi a un Terapista Occupazionale?

Partiamo dalle persone, non dal problema.

Non esiste un protocollo fisso; crediamo in un approccio flessibile che parte dall’ascolto e dalle singole esigenze della persona.

Ogni percorso si articola in tre fasi:
1. VALUTAZIONE SITUAZIONE: analizziamo la consapevolezza e la storia medica, psicologica e cognitiva;
2. DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI e del piano assistenziale (attività / frequenza e durata)

  1. PRESA IN CARICO e realizzazione degli interventi domiciliari.

Raccontaci la tua storia familiare e creiamo insieme il percorso riabilitativo più adatto alle esigenze dei tuoi cari.

Hai bisogno di supporto per l’assistenza sanitaria di un caro non autosufficiente?

Contattaci e affidati ai nostri Terapisti Occupazionali!